LIFESTYLE – L’ANTIBIOTICO NATURALE PIU’ ANTICO DEL MONDO: L’AGLIO!

Molto probabilmente Ippocrate, in questa frase ‘Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo’, ci aveva visto proprio l’aglio. Una delle piante più antiche, ne fu, appunto, trovata una ricetta su tavole di argilla circa 5000 anni fa. Ecco come fare un ottimo antibiotico naturale. E’ preferibile non superare 20 spicchi al giorno:

Ingredienti:

700 g di aglio
500 ml di aceto di vino bianco
20 foglie di alloro
Olio extravergine d’oliva q.b.
3 peperoncini
Sale q.b.

Preparazione:

Pulite gli spicchi d’aglio e fateli cuocere in una pentola con il sale, 500 ml di acqua e 500 ml di aceto per circa 5 minuti, dopodiché scolateli e asciugateli con un panno da cucina.
Mettete gli spicchi d’aglio nei vasetti, intramezzando gli strati con qualche foglia di alloro e qualche pezzettino di peperoncino e coprite completamente con l’olio. Chiudeteli con i rispettivi coperchi e metteteli a testa in giù per 10 minuti, in modo che si crei il sottovuoto. Ponete i vasetti in un luogo buio e fresco e attendete almeno 5 giorni prima di consumarli.

L’aglio è famoso per le sue proprietà antibatteriche e antiossidanti e, di recente si è anche scoperto un toccasana per l’artrosi. Ma anche una delizia da giardino per i suoi fiori piacevoli da guardare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *